SICURO

Siamo professionisti con esperienza pluriennale. Oltre 1.000 pazienti di implantologia trattati con successo.

+

FLESSIBILE

Puoi scegliere diversi servizi e tipologie implantari, affidandoci solo quello che ti serve veramente.

PROFITTEVOLE

Non hai pensieri o imprevisti, utilizzi tecniche innovative, ottimizzi il tuo tempo e riduci il costo poltrona.

Il servizio spiegato da Bruno Scarfò e il Dr. Cristiano Tonolini

 

Le attuali tecnologie digitali stanno migliorando enormemente il mondo della clinica odontoiatrica. Attualmente, una delle tecniche più utilizzate in ambito chirurgico implantare, è la chirurgia computer guidata con la quale è possibile sostituire gli elementi dentali in modo sicuro, semplice e minimamente invasivo.

Ma che cos’è la chirurgia implantare computer guidata?

Quando si parla di chirurgia implantare computer guidata ci si riferisce ad un metodo attuale e innovativo per inserire impianti dentali nei pazienti che necessitano del ripristino di uno o più elementi dentali, persi oppure rimossi dal clinico.

Per realizzare questa è necessario utilizzare un computer dotato di un software specifico per elaborare un modello 3D. Questo è il requisito fondamentale affinché l’odontoiatra possa ottenere tutte le indicazioni necessarie a definire un piano di trattamento e ad eseguirlo.

Nella pratica clinica della chirurgia implantare, il posizionamento degli impianti riveste un ruolo di massima importanza e deve essere eseguito in modo preciso; così da conferire al dente sostituito un aspetto funzionalmente ed esteticamente naturale.

La chirurgia implantare computer guidata è una tecnica che offre un grande aiuto al dentista che si troverà avvantaggiato nel posizionamento dell’impianto dentale.

Le tecniche tradizionali, che non prevedono un approccio di posizionamento guidato, obbligano il dentista a fare delle ricerche e delle analisi dettagliate per definire la porzione di osso sulla quale collocare l’impianto. In questi casi, nonostante l’esperienza e la manualità dell’odontoiatra non sempre il posizionamento dell’impianto è facile e sicuro.

Al contrario con la chirurgia computer guidata e il modello 3D, l’odontoiatra, ha tra le sue mani tutte informazioni che gli necessitano per realizzare un trattamento preciso e minimamente invasivo.

Perché si utilizza questa tecnica?

La perdita di un dente comporta, inevitabilmente, delle scelte strategiche da parte del dentista. Tra gli obiettivi di queste c’è il ripristino della funzione e dell’estetica degli elementi compromessi e persi ma, sopratutto, il rispetto del capitale biologico del paziente.

Se il paziente perde un solo elemento dentale l’odontoiatra dovrà scegliere una tecnica d’intervento che sostituisca il solo elemento e non ne coinvolga altri.

La scelta della chirurgia computer guidata può definirsi vincente, proprio perché limita al minimo indispensabile l’impiego del capitale biologico del paziente garantendo un risultato finale naturale e perfettamente integrato nella funzione e nell’estetica del paziente.

Possiamo quindi affermare che questa tecnica, oltre a facilitare e semplificare il lavoro del dentista, rappresenta un punto fisso per la sicurezza dell’operatore e del paziente.

Oggi la chirurgia computer guidata è in grado di limitare al minimo l’eventuale rischio d’errore umano; fattore non indifferente soprattutto per la tutela del paziente.

Altro enorme vantaggio della chirurgia guidata è legato alla gestione degli spazi dei manufatti protesici. Il dentista, grazie a questa tecnica, potrà sovrapporre i monconi e determinare quanto spazio avrà a disposizione per ricostruire la corona e tutte le strutture che verranno utilizzate per ricostruire i denti del paziente.

Per molti odontoiatri, che utilizzano la chirurgia implantare guidata, il più grande vantaggio è rappresentato proprio dalla sicurezza del trattamento.

Per i motivi sopra citati è chiaro che, oggi, in ambito chirurgico implantare la “chirurgia computer guidata” è riconosciuta come una tecnica molto efficace al fine della semplificazione dei protocolli e della riuscita del lavoro.

Attraverso l’ausilio di software dedicati come ad esempio il 3Diagnosys (3Diemme) oggi è possibile pianificare il nostro lavoro in modo estremamente preciso al fine di prevedere il successo della riabilitazione.

Questa tecnica, in continua affermazione nella pratica clinica quotidiana, ci consente di realizzare in modo preciso trattamenti implantologici che si estendono dall’elemento singolo, alle doppie arcate post estrattive con carico immediato, fino ai più complessi impianti zigomatici.

Come si applica questa tecnica?

Il primo step prevede la realizzazione di un esame orale del paziente al fine di valutare se l’implantologia rappresenti il piano di trattamento più idoneo alla risoluzione del problema.

Si effettua, in secondo luogo, la scansione della bocca del paziente per mezzo di una Tomografia Computerizzata a fascio conico (Cone Beam Computed Tomography, CBCT). Questa scansione permette al dentista d valutare la posizione dei nervi e di tutti parametri anatomici utili all’analisi del caso.

Tramite l’uso dei software dedicati queste immagini bidimensionali vengono trasformate in immagini 3D digitali che il dentista utilizzerà per definire il piano d’intervento.

Su queste valutazioni si crea una guida chirurgica che verrà utilizzata per posizionare l’impianto dentale.

Quali sono i vantaggi nell’utilizzo di questa tecnica?

Avvalendosi dell’utilizzo della tecnologia 3D, oggi, è possibile ottenere innumerevoli vantaggi:

– la pianificazione chirurgica è predicibile, precisa e non presenta particolari rischi;
– può considerarsi una tecnica minimamente invasiva;
– i tempi dell’intervento chirurgico sono ridotti;
– i tempi di guarigione mediamente si riducono notevolmente (nel caso di chirurgia transmucosa);
– nei casi di chirurgia transmucosa le incisioni chirurgiche sono ridotte;
– miglioramento del decorso post-operatorio che assume una notevole riduzione di sanguinamento e gonfiore migliorando il comfort del paziente nella fase di guarigione;
– si riduce la necessità di creare innesti e aumenti di volume osseo.
– si possono realizzare protesizzazioni a carico immediato.

Perché rivolgersi al nostro laboratorio per manufatti protesici realizzati con questa tecnica?

Ai tanti vantaggi appena elencati, il nostro laboratorio è in grado di aggiungere un know-how unico, sviluppato in anni di ricerca e studi. Grazie a questa esperienza oggi è possibile realizzare un flusso di lavoro semplice, veloce e sicuro creato in oltre vent’anni di lavoro in questo settore.

La chirurgia computer guidata rientra nell’ambito delle discipline chirurgiche, pertanto necessita di essere realizzata da personale preparato ed esperto.

Gli operatori del nostro laboratorio, nel corso degli anni, hanno contribuito alla formazione e allo sviluppo delle tecniche di chirurgia guidata con le aziende leader del settore, tra le quali Nobel Biocare, Straumann e Simplant-Materialise.

Tra i tre soci fondatori della C.A.I. Academy (Computer Aied Implantology), Bruno Scarfò, ha tenuto lezioni in corsi Master per odontoiatri e per gli studenti di diverse università italiane.

Oggi, grazie alla chirurgia computer guidata, siamo in grado di cambiare la vita ai nostri pazienti, rendendo la perdita dei denti una riabilitazione più sicura dal punto di vista dei risultati estetico funzionali.

Soluzioni e prezzi chirurgia guidata

Aggiungi tutti i dettagli che ritieni utili, elaboreremo la proposta su misura per le tue esigenze.

 

La chirurgia guidata non è mai stata così semplice!

 

Il know-how specifico di un team di professionisti, a tua disposizione per rendere la chirurgia computer-guidata la scelta più rilassante e profittevole per te e i tuoi pazienti.

La tua attività potrà beneficiare dell’esperienza di oltre 15 anni dei professionisti di CG Solutions. In base alle tue preferenze implantari, ti assisteremo o ci occuperemo dell’intero flusso di lavoro implanto-protesico.

progetto chirurgia guidata
chirurgia guidata digitale
chirurgia guidata intervento

PROGETTIAMO INSIEME

Ti accompagnamo dalle fasi iniziali, analizzando insieme il caso clinico del tuo paziente. Pianifichiamo insieme la progettazione di tutte le fasi: dall’elaborazione del caso, all’intervento, fino alla realizzazione protesica.

FACILE E SICURO

I vantaggi del nostro servizi? E’ facile e sicuro. Nulla viene lasciato al caso ed è completamente eliminato l’errore umano. Gli Impianti vengono inseriti tramite una dima chirurgica progettata al computer, tramite software. L’intervento viene così eseguito in pochissimi minuti.

INTERVENTO MINI-INVASIVO

Non ci sono incisioni, non si scollano lembi. La fase post-operatoria del paziente è sicuramente più serena, rispetto alle metodiche classiche. Gli impianti vengono inseritii in funzione della riabilitazione protesica e nel rispetto dell’anatomia.

Cura dentale - laboratorio odontotecnico - icona

Laboratorio Odontotecnico Bruno Scarfò

Contattaci.